Fotogallery 09 giugno 2009

Mary and Max, anima e plastilina

  • Max Horowitz, protagonista del lungometraggio d'animazione di Adam Elliot Mary and Max, è affetto dalla sindrome di Asperger, una particolare forma di autismo
  • Nella versione originale Max è doppiato dall'attore premio Oscar Philip Seymour Hoffman
  • Mary, l'altra protagonista del film, ha la voce di Toni Collette
  • Damien è doppiato da Eric Bana
  • La bambina australiana Mary diventa amica di penna del newyorkese Max quasi per caso
  • Il pappagallino da compagnia di Max
  • Vera, madre alcolista di Mary
  • Con il suo cortometraggio del 2003 Harvie Krumpet, Adam Elliot si era aggiudicato un premio Oscar
  • Mary and Max
/

Il lungometraggio di Adam Elliot, dopo essere passato al Sundance Festival e alla Berlinale, ha incantato il pubblico del Festival di cinema d'animazione di Annecy e si prepara per la corsa all'Oscar con Up e Coraline. Guarda la fotogallery