Fotogallery 31 agosto 2009

Avatar: il futuro della fantascienza

  • James Cameron è tornato e finalmente l'attesissimo “Avatar” è pronto. Del resto, dopo averci viziato con lavori come “Terminator” o “Titanic”, il regista non poteva rischiare di presentarsi con un lavoro mediocre - 20th Century Fox
  • “Avatar” nasce nel 1995. All'epoca il progetto è ancora in stato embrionale e il copione è di sole ottanta pagine. A ispirare Cameron è la saga di fantascienza “John Carter di Marte”, scritta da Edgar Rice Burroughs - 20th Century Fox
  • Un preventivo di cento milioni di dollari per una sola pellicola è un costo troppo alto anche per una macchina da soldi come “Big Jim” Cameron e il progetto viene accantonato in attesa del termine delle riprese di “Titanic” - 20th Century Fox
  • Dopo quattordici anni di studi e lo sviluppo di tecniche all'avanguardia, il mondo tridimensionale di “Avatar” è finalmente terminato - 20th Century Fox
  • Le vicende si svolgono sul pianeta Pandora, dalle caratteristiche simili a quelle terrestri. I principali abitanti del corpo celeste sono i Na'Vi giganteschi esseri in grado di sopportare l'atmosfera locale - 20th Century Fox
  • Gli umani, per poter vivere su Pandora, creano degli Avatar, esseri ibridi fra i terrestri e i Na'Vi in grado di collegarsi ai computer attraverso il sistema nervoso - 20th Century Fox
  • Jake Sully, interpretato da Sam Worthington, è un umano che sviluppa un grado di empatia particolarmente avanzato con i Na'Vi. E alla fine si troverà di fronte alla difficoltà di dover scegliere da quale parte schierarsi - 20th Century Fox
  • James Cameron torna a lavorare con Sigourney Weaver, amica di vecchia data del regista e già protagonista di “Aliens – Scontro Finale”. La Weaver interpreta la dottoressa Grace Augustine, botanica idealista e ostinata - 20th Century Fox
  • Michelle Rodriguez è invece l'ex pilota della marina Trudy Chacon. Cameron ha voluto Michelle nel cast dopo essere rimasto folgorato dalla sua interpretazione in “Girlfight” (2000) - 20th Century Fox
  • Nel cast anche la bella Zoe Saldana nei panni di Neytiri, donna Na'Vi e protagonista di un tormentato amore con Jake Sully -
    ©Flickr
  • Il film non è ancora uscito nelle sale ma, sicuro del successo, Cameron parla già di un sequel -
  • Non resta quindi che attendere la pubblicazione ufficiale di “Avatar”, certi che “Big Jim” Cameron non deluderà i milioni di fan sparsi per il globo terrestre
    ©Kikapress.com
/

Ci sono voluti quattordici anni e duecento milioni di dollari per realizzarlo ma alla fine James Cameron, il regista di “Titanic”, ce l'ha fatta. “Avatar”, la rivoluzionaria pellicola di fantascienza realizzata in 3D è realtà. Guarda la fotogallery a cura di Sagoma