Fotogallery 13 novembre 2009

Martin Scorsese, le immagini di un maestro

  • 1967: un giovane Martin Scorsese dirige il suo primo lungometraggio: Chi sta bussando alla mia porta
    ©Grazia Neri
  • Il film è girato nella sua amata New York e ha per protagonista il complice di quei primi anni, Harvey Keitel
    ©Grazia Neri
  • David e John Carradine sul set di Boxcar Bertha, secondo film di Scorsese, uscito in Italia con il titol 1929: sterminateli senza pietà
    ©AP/LAPRESSE
  • Per il terzo film Scorsese torna nella sua New York: eccolo sul set di Mean Streets con l'inseparabile Harvey Keitel
    ©Grazia Neri
  • Kris Kristofferson ed Ellen Burstyn in Alice non abita più qui. Il film diede anche vita ad una delle sit com più note degli anni '70, Alice, incentrata su un gruppo di cameriere di un Dinner americano
    ©Grazia Neri
  • Nel 1976 con Taxi Driver arriva la Palma d'Oro al Festival di Cannes e la consacrazione internazionale
    ©Grazia Neri
  • Con Taxi Driver nasce anche il sodalizio con Robert De Niro, anche se il legame con tra Harvey Keitel non si spezzerà mai. Ecco i due attori in una scena del film
    ©Grazia Neri
  • Il film lancia anche l'allora 14enne Jodie Foster che si guadagna una nomination agli Oscar
    ©Grazia Neri
  • Con New York New York Scorsese gira un omaggio alla sua città natale
    ©Grazia Neri
  • Con Robert De Niro e Liza Minnelli il film racconta la difficile storia d'amore tra due animali da palcoscenico
    ©Grazia Neri
  • Terza collaborazione di seguito tra Scorse e De Niro Toro Scatenato, nel 1980, permette all'attore di vincere il suo secondo Oscar
    ©AP/LAPRESSE
  • La collaborazione tra i due continua in Re per una notte, amara parabola sulla fame di successo. Un occasione per rilanciare anche il talento di Jerry Lewis
    ©Grazia Neri
  • In Fuori Orario Martin Scorsese si prende una pausa e mette in scena una grottesca commedia ambientata nella notte newyorkese
    ©Grazia Neri
  • Nel 1986 Martin Scorsese dirige Il colore dei soldi, sequel de Lo spaccone, successo degli anni '50 di Paul Newman
    ©Grazia Neri
  • L'attore riprende il suo personaggio di giocatore di biliardo professionista, affiancato da un allora giovane Tom Cruise
    ©Grazia Neri
  • Nel 1988 fa molto discutere L'ultima tentazione di Cristo, film nel quale Willem Defoe (qui con Scorsese) interpreta Gesù. Nonostate il tema controverso il cattolico Scorsese gira un film particolarmente sentito
  • Nel 1990 si ricostituisce il sodalizzio tra Martin Scorsese e Robert De Niro con Goodfellas - Quei bravi ragazzi, uno dei titoli più amati della filmografia del regista di New York
    ©Grazia Neri
  • Con Goodfellas Scorsese racconta il mondo della mafia italoamericana, basandosi anche sui suoi ricordi di ragazzo cresciuto a Little Italy. Il film vince il Leone d'Argento a Venezia
    ©Grazia Neri
  • Con Cape Fear Scorsese decide nuovamente di riprendere un classico del cinema degli anni '60, il Promontorio della paura. Robert De Niro prende il posto che fu di Robert Mitchum, Nick Nolte quello che fu di Gregory Peck
    ©Grazia Neri
  • Con L'età dell'Innocenza Scorsese si confronta per la prima volta con un classico della letteratura americana. La trasposizione del romanzo di Edith Wharton vale al film 5 nomination
    ©Grazia Neri
  • Inizia anche il legame con Daniel Day Lewis, attore con il quale Scorsese lavorerà ancora
    ©Grazia Neri
  • Con Casinò Martin Scorsese ricrea la atmosfere di Quei Bravi Ragazzi, spostando il tutto a Las Vegas
    ©Grazia Neri
  • Da molti considerato come il suo capolavoro il film viene ignorato dall'Academy che gli concede soltanto una nomination: miglior attrice non protagonista a Sharon Stone
    ©Grazia Neri
  • Casinò è anche l'ultimo film girato insieme a Robert De Niro
    ©Grazia Neri
  • Con Kundun Martin Scorsese lascia tutte le sue tematiche e si sposta tra i monti del Tibet per raccontare la vita del Dalai Lama
    ©AP/LAPRESSE
  • Ingiustamente messo in secondo piano, Al di là della vita è uno dei film più intensi di Martin Scorsese. Nicolas Cage è un infermiere del turno di notte, al limite dell'esaurimento e in crisi con se stesso
    ©Grazia Neri
  • Nel 2002 con Gangs of New York Martin Scorsese trova un nuovo attore feticcio: Leonardo Di Caprio. Inizia un sodalizio che dura ancora oggi
    ©Grazia Neri
  • Con Aviator (sempre con Di Caprio) Martin Scorsese sfiora l'Oscar, ma l'ambita statuetta gli viene ancora negata
    ©Grazia Neri
  • Con The Departed, con Leonardo di Caprio e Matt Damon, Martin Scorsese vince finalmente l'Oscar alla regia
    ©Grazia Neri
  • Alla sesta nomination Martin Scorsese viene finalmente premiato
    ©Grazia Neri
  • Shutter Island, thriller con Leonardo di Caprio
  • Martin Scorsese si concede spesso per camei nei film di amici. Ecco fare il malavitoso in Cannonball, insieme a Silvester Stallone
    ©Grazia Neri
  • Tra Monica Vitti e Angelica Huston riceve il Leone d'Argento per Goodfellas. Il Leone d'Oro andò, tra non poche polemiche, a Rosencrantz e Guildenstern sono morti di Tom Stoppard
    ©Grazia Neri
/

Riscopri la quarantennale carriera del regista newyorkese in questa fotogallery con le immagini più belle dei suoi film