Fotogallery 20 settembre 2010

Il cinema italiano? È giovane e bello

  • La giovane e talentuosa Isabella Ragonese, classe 1981, guida la carica delle nuove dive del cinema italiano
    ©Getty Images
  • Tra i film che hanno lanciato la carriera di Isabella, Tutta la vita davanti di Paolo Virzì
    ©Getty Images
  • Isabella Ragonese
    ©Getty Images
  • Vittoria Puccini, anch'essa del 1981, ha esordito in Tutto l'amore che c'è e Paz!
    ©Getty Images
  • Di recente, Vittoria ha recitato per Silvio Muccino in Baciami ancora, seguito de L'ultimo bacio
    ©Getty Images
  • Vittoria Puccini
    ©Getty Images
  • Carolina Crescentini, classe 1980, è diventata celebre grazie al suo ruolo di "attrice cagna" nella serie tv Boris
    ©Getty Images
  • La Crescentini ha recitato nel film 20 sigarette, premiato a Venezia nella sezione Controcampo Italiano
    ©Getty Images
  • ©Getty Images
  • Violante Placido (1976), figlia del regista Michele, ha da tempo dimostrato il suo talento in film come Ora o mai più o Che ne sarà di noi
    ©Getty Images
  • Violante, oltre che attrice anche cantautrice di talento, ha recitato al fianco di George Clooney nel film The American
    ©Getty Images
  • Violante Placido ha sfoggiato le sue doti camaleontiche nella serie tv dedicata a Moana Pozzi
    ©Getty Images
  • Laura Chiatti, del 1982, ha recitato per grandi registi come Pupi Avati, Paolo Sorrentino e Carlo Verdone
    ©Getty Images
  • Laura è apparsa nel ruolo di se stessa in Somewhere di Sofia Coppola, film premiato col Leaone d'Oro a Venezia 2010
    ©Getty Images
  • ©Getty Images
  • Cristiana Capotondi, 1980, ha raggiunto la fama in Notte prima degli esami, al fianco di Nicolas Vaporidis
    ©Getty Images
  • Cristiana ha recitato in La passione di Carlo Mazzacurati, film presente a Venezia 2010
    ©Getty Images
  • ©Getty Images
  • Alba Rohrwacher, classe 1979, ha dimostrato di essere uno dei nuovi talenti del cinema italiano con film come Il papà di Giovanna e Cosa voglio di più
    ©Getty Images
  • Alba Rohrwacher è protagonista della versione cinematografica de La solitudine dei numeri primi, film in concorso a Venezia
    ©Getty Images
  • Alba Rohrwacher
    ©Getty Images
  • Valeria Solarino, 1979, si è imposta all'attenzione del pubblico nel 2003 con Fame chimica
    ©Getty Images
  • Valeria ha recitato nel film di Michele Palcido Vallanzasca - Gli angeli del male, sulla vita del noto criminale
    ©Getty Images
  • Valeria Solarino
    ©Getty Images
  • Tra le nuove dive del cinema italiano c'è anche la polacca "in prestito" Kasia Smutniak
    ©Getty Images
  • Kasia ha purtroppo subito di recente la perdita del compagno, il celebre Pietro Taricone
    ©Getty Images
  • Anche Kasia, come la Capotondi, ha recitato ne La passione di Mazzacurati
    ©Getty Images
  • Maya Sansa, del 1975, fa da "sorella maggiore" a tutte queste attrici di talento
    ©Getty Images
  • Da La meglio gioventù a L'uomo che verrà, Maya ha ormai alle spalle una notevole esperienza di recitazione
    ©Getty Images
  • Maya Sansa
    ©Getty Images
  • Micaela Ramazzotti, 1979, oltre a essere una brava attrice e anche moglie del regista Paolo Virzì nonché madre di suo figlio Jacopo
    ©Getty Images
  • Micaela si è impressa nella memoria del pubblico italiano grazie alla scena di nudo nel film Tutta la vita davanti, del marito Paolo
    ©Getty Images
  • ©Getty Images
  • Caterina Murino, del 1977, ha cominciato come aspirante Miss Italia ed è arrivata a essere un'attrice di respiro internazionale
    ©Getty Images
  • Tra i ruoli di spicco di Caterina c'è quello di Bond Girl in Casino Royale
  • Caterina Murino
/

Il cinema nostrano è uscito dal 67° Festival di Venezia in maniera agrodolce, ma con una certezza: da Carolina Crescentini a Isabella Ragonese, passando per Vittoria Puccini, le nostro giovani dive hanno fascino e sopratutto un grande talento. Guarda la fotogallery