Fotogallery 29 settembre 2010

I baby attori sono diventati grandi

  • Le gemelle Olsen, da piccolo pesti a ragazze tutto pepe.
  • Shirley Temple, da Riccioli d’Oro a signora.
  • Andrea Balestri esordì a 7 anni interpretando Pinocchio nello sceneggiato televisivo Le avventure di Pinocchio diretto da Luigi Comencini nel 1972.
  • Christian Bale divenne celebre all'età di 13 anni come protagonista del film di Steven Spielberg L'impero del sole (1987).
  • Corey Feldman, l’attore che recitò ne “I Goonies” e in “Stand by me - Ricordo di un'estate”
  • Drew Barrymore, l’evoluzione di una star.
  • Jodie Foster, da maschiaccio a femme fatale.
  • Jonathan Ke Quan, alias Data de “I Goonies” e Short Round di “Indiana Jones e il tempio maledetto”
  • Macaulay Culkin, quando il bimbo prodigio cresce.
  • Madeline Zima, la figlia minore del Signor Sheffield nel telefilm “La Tata”, è diventata grande nella nuova serie “Californication”
  • Miley Cyrus, l’evoluzione di una star.
  • Rick Schroeder iniziò la carriera a 9 anni, con il film Il campione di Franco Zeffirelli per cui vinse un Golden globe. È stato anche protagonista della sit-com “Il mio amico Ricky”.
/

Da Macaulay Culkin a Jodie Foster, sono tanti i divi che hanno esordito da giovanissimi sul grande schermo. Ecco a voi com’erano e come sono diventatati! GUARDA LA FOTOGALLERY