Fotogallery 23 marzo 2011

Figuracce, gaffe e scivoloni sul set

  • Asia Argento doveva intrepretare una ragazza sulla sedia a rotelle nel film “Perdiamoci di vista”, così chiese di farsi portare a casa una sedia a rotelle per fare delle prove. Per giorni uscì di casa solo con quella, dribblando i passanti.
    ©Kikapress.com
  • Anna Falchi andò a cena con due lestofanti che le avevano promesso mare e monti nel mondo dello spettacolo. Vedendo l’andazzo della serata, un signore al tavolo vicino si offrì di riaccompagnarla a casa: era il regista Marco Risi.
    ©Kikapress.com
  • Barbara Bouchet vanta un aneddoto con Marlon Brando: sul set dei “Due seduttori” sentì un profumo molto forte, così chiese ad alta voce “Ma chi è che ha questo profumo che fa venire mal di testa?”. Era Marlon Brando…
    ©Kikapress.com
  • In una scena del film “Viaggi di nozze”, Carlo Verdone dovette improvvisare le battute di una scena che era stata pensata al mare ma che poi, a causa del brutto tempo, fu girata in una piscina.
    ©Kikapress.com
  • Carolina Crescentini sul set di “h2odio” di Alex Infascelli ha cambiato colore di capelli: per una scena le imbrattarono la chioma di sangue finto, fatto con vernice diluita. Quando si è avvicinata a una stufa, la vernice si è cotta, diventando fucsia.
    ©Kikapress.com
  • La prima volta di Emilio Solfrizzi fu sul set di “Selvaggi” di Carlo Vanzina: fu scambiato per un manovale e aiutò i tecnici senza batter ciglio a preparare le scene.
    ©Kikapress.com
  • Fabio Volo, abituato alla televisione, arrivò sul suo primo set cinematografico e chiese: “Dov’è la telecamera?”
    ©Kikapress.com
  • Giorgio Panariello rimase incagliato con il suo pattino in una scena di “Bagnomaria” in cui doveva esserci alta marea: finirono in realtà in una secca e arrivò una gru a disincagliarli.
    ©Kikapress.com
  • Giuliana De Sio finì all’ospedale dopo una scena girata in un lago.
    ©Kikapress.com
  • Michele Placido fu dimenticato ingessato e immobilizzato nel letto in una scena all’ospedale.
    ©Kikapress.com
  • Rocco Papaleo baciò un’attrice in una scena di un film, poi la sera stessa la baciò fuori dal set per passione, ma aveva la sensazione che ci fosse la troupe a filmarli.
    ©Kikapress.com
  • Tullio Solenghi si dimenticò la canottiera sotto l’accappatoio prima di una scena erotica.
    ©Kikapress.com
/

101 attori italiani raccontano il loro esordio nel mondo del cinema nel libro di Sergio Fabi “La prima volta (sul set)”. Da Michele Placido a Barbara Bouchet, ecco le figuracce successe tra un ciak e l’altro. GUARDA LA FOTOGALLERY