Fotogallery 01 novembre 2011

Monica Vitti, 80 anni in silenzio per l’attrice più amata

  • Monica Vitti compie 80 anni. L’attrice italiana è nata a Roma il 3 novembre del 1931
  • Il vero nome di Monica Vitti è Maria Luisa Ceciarelli
    ©Getty Images
  • La sua carriera d’attrice è durata all’incirca 40 anni. Dal 2000 per problemi di salute si è dovuta ritirare dalle scene
    ©Getty Images
  • I ruoli interpretati da Monica Vitti sono stati i più disparati: da quelli drammatici, visti soprattutto nei film di Michelangelo Antonioni, ad altri più brillanti come “La ragazza con la pistola” di Mario Monicelli
    ©Getty Images
  • Monica Vitti è da sempre considerata l'unica "mattatrice" donna della commedia all'italiana insieme ai grandi Albero Sordi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi e Ugo Tognazzi
    ©Getty Images
  • È stato Mario Monicelli a metterne in risalto la verve di attrice comica, dirigendola nella commedia "La ragazza con la pistola" del 1968
  • Monica Vitti in una scena tratta dal film "Deserto rosso" del 1964 di Michelangelo Antonioni
  • Monica Vitti ha girato con Antonioni tre film considerati come una sorta di trilogia dell'incomunicabilità": “L’avventura” del 1960, “La notte” del 1961 e "L'eclisse" del 1962
  • Un'immagine di Monica Vitti tratta dal film "L'avventura" del 1960 di Michelangelo Antonioni
  • Nella sua lunga carriera cinematografica è stata anche un’eccellente doppiatrice. Dà la voce al personaggio Ascenza nel film “Accattone” di Pasolini; di Rossana Rory ne “I soliti ignoti” di Monicelli e di Dorian Gray nel film “Il grido” di Antonioni
  • La sua fama non è soltanto italiana. Girerà anche film importanti all’estero come la “La pacifista” del 1971 di Miklós Jancsó, “Il fantasma della libertà” di Luis Buñuel del 1974 e “Ragione di stato” di André Cayatte del 1978
  • Sempre nel 1978 recita per la televisione nella commedia "Il cilindro", di Eduardo De Filippo
  • Monica Vitti con Michelangelo Antonioni sul set di un suo film
  • Con Albero Sordi nel film "Polvere di Stelle" del 1973 per la regia dello stesso Sordi
  • Con Marcello Mastroianni nel film "Dramma della gelosia - Tutti i particolari in cronaca" del 1970, diretto da Ettore Scola
  • Monica Vitti e Alain Delon sul set del film "L'eclisse" di Michelangelo Antonioni del 1962
  • Sentimentalmente ha avuto tre lunghe e importanti storie d'amore: la prima con il Michelangelo Antonioni, poi con il direttore della fotografia Carlo Di Palma ed infine con il fotografo di scena Roberto Russo, che ha sposato nel 2000 in Campidoglio
  • Monica Vitti nel film "La ragazza con la pistola" del 1968 di Mario Monicelli
  • Tra le tante curiosità legate alla sua carriera c’è anche quella che in alcuni suoi film è apparsa come controfigura della Vitti una ancora sconosciuta Fiorella Mannoia
  • Nel 1988 il quotidiano francese Le Monde commette una clamorosa gaffe nei confronti dell’attrice italiana, pubblicando in prima pagina la notizia della sua morte
  • L'attrice, con grande eleganza e senso dell'umorismo, si limitò a smentire la notizia pubblicata da Le Monde, ringraziando i responsabili della gaffe per averle allungato la vita
  • Con il suo attuale compagno Roberto Russo, che ha sposato nel 2000 in Campidoglio
  • Al Festival di Cannes 1990 per presentare il film Scandalo segreto, da lei scritto, diretto e interpretato
  • Nel 1995 riceve a Venezia il Leone d'oro alla carriera
/

In occasione del suo ottantesimo compleanno il prossimo 3 novembre, il Festival Internazionale del Film di Roma dedica una mostra fotografica e una rassegna cinematografica ad una delle più grandi icone del cinema italiano. GUARDA LA FOTOGALLERY