Fotogallery 18 novembre 2011

Dietro le quinte dei capolavori Pixar 

  • Con questo disegno John Lasseter – direttore creativo della Pixar Animation Studios – ha aperto la strada verso un nuovo universo di animazione. ‘Luxor Jr.’ è il primo corto Pixar, la lampada protagonista è il simbolo degli studios. Credits: Disney/Pixar
  • Da uno scarabocchio su un foglio di carta al grande schermo. Ecco Sullivan e Mike, i buffi mostriciattoli protagonisti del film di animazione ‘Monsters & Co.’ del 2001. Credits: Disney/Pixar
  • Con il corto ‘Le avventure di André e Wally B.’ del 1984 John Lasseter compie i primi esperimenti di computer grafica. Credits: Disney/Pixar
  • Un colpo di matita qua e una pennellata di colore là. Ecco un primo schizzo di Buzz Lightyear, uno dei protagonisti del film ‘Toy Story’. Credits: Disney/Pixar
  • Buzz e il compagno di avventure Woody. Appare bizzarro pensare che ‘Toy Story’, primo lungometraggio d'animazione del tutto sviluppato in grafica computerizzata sia nato da un tradizionale disegno a matita. Credits: Disney/Pixar
  • La Pixar usa le più moderne tecnologie per portare al cinema l’arte e il disegno tradizionali. Lo dimostra questo bozzetto che ritrae Kevin, l'uccello protagonista di ‘Up’, film di animazione del 2009 realizzato in 3D. Credits: Disney/Pixar
  • Il magico mondo delle formiche? Ecco come lo ha realizzato la Pixar per il film di animazione ‘A Bug’s Life’ del 1998. Anche qui si può godere dei più innovativi metodi di animazione. Credits: Disney/Pixar
  • Sembra l’immagine di un fumetto, invece è lo schizzo di una scena dell’esilarante cortometraggio ‘Pennuti Spennati’. Il corto è stato premiato con un Oscar come Miglior cortometraggio d’animazione nel 2002. Credits: Disney/Pixar
  • Questa vista della Senna di Parigi, dove è ambientato il film ‘Ratatouille’, sembra uno schizzo fatto con la pittura ad olio. C’è voluto lo zampino della computer art per riportare lo stesso effetto sullo schermo del cinema. Credits: Disney/Pixar
  • L’abilità e il talento del team Pixar trovano massima realizzazione nel film del 2007 ‘Ratatouille’, dove si mescolano animazioni ultramoderne a scene che, grazie al computer, appaiono provenire da pellicole d’altri tempi. Credits: Disney/Pixar
  • Tre differenti versioni delle locandine che promuovono la mostra Pixar a Milano che prenderà il via il prossimo 23 novembre. Da sinistra, le sagome dei protagonisti di Toy Story, Gli Incredibili e Monster & Co. Credits: Disney/Pixar
/

Mentre al PAC di Milano sta per essere inaugurata la mostra dedicata al mondo Pixar, ecco – fra schizzi e bozzetti – un viaggio fotografico attraverso i più celebri film di animazione della casa di produzione californiana. GUARDA LE IMMAGINI