Fotogallery 17 giugno 2014

Il Grande Gatsby secondo Baz Luhrmann

  • Ecco i personaggi principali della tormentata storia di Jay Gatsby e di Daisy Buchanan, visti attraverso gli occhi del visionario regista: Tobey Maguire, Leonardo DiCaprio, Carey Mulligan e Joel Edgerton
  • Carey Mulligan interpreta la ricca e viziata Daisy Buchanan, un'affascinante flapper degli anni '20, gli Anni Ruggenti americani
  • Leonardo DiCaprio è stato scelto da Luhrmann per interpretare il misterioso e romantico eroe creato dalla penna di Scott Fitzgerald, Jay Gatsby
  • Nella parte di Tom Buchanan, l'odioso, razzista e infedele marito di Daisy, vedremo l'australiano Joel Edgerton, già visto in "King Arthur", "Ned Kelly" e "Animal Kingdom". Egli era anche il fratellastro di Anakin e zio di Luke Skywalker in "Star Wars"
  • La storia di Scott Fitzgerald è quella di un amore disperato tra Gatsby e Daisy, lui personaggio misterioso che ritorna dopo anni nella vita di lei, sconvolgendola, e lei, che ormai è sposata e con figli
  • Tobey Maguire ed Elizabeth Debicki interpretano Nick Carraway, cugino di Daisy e amico di Gatsby, che fa da narratore alla storia, e l'affascinante Jordan Baker. Maguire è diventato famoso grazie a Spider-Man: è stato lui il primo Peter Parker del cinema
  • Maguire e DiCaprio in una scena del film. I due attori sono migliori amici nella realtà
  • Sulla sinistra, l'attore indiano Amitabh Bachchan nel ruolo di Meyer Wolfsheim, un uomo furbo e scaltro, una specie di boss criminale che nel romanzo era ebreo; ma qui Baz Luhrmann dimostra il suo amore per Bollywood facendolo diventare indiano
  • Leonardo DiCaprio nei panni di Jay Gatsby: egli si dovrà misurare con il grandissimo Robert Redford, che l'aveva interpretato splendidamente nella versione del 1974, anno in cui DiCaprio è nato
  • Carey Mulligan e Leonardo DiCaprio in una scena del film. L'attrice inglese è ricordata per i suoi ruoli in "Orgoglio e pregiudizio" (2005), "An Education" (2009) e in "Never Let Me Go" (2010)
  • I due protagonisti della tragedia di Francis Scott Fitzgerald: il destino di Jay e Daisy sarà infatti fatale
  • Baz Luhrmann aveva già lavorato con Leonardo DiCaprio nella sua originale rivisitazione della tragedia shakesperiana, "Romeo+Giulietta", del 1996: un capolavoro
/

L'adattamento cinematografico del romanzo di Francis Scott Fitzgerald curato dall'eclettico regista australiano di Moulin Rouge! e Romeo+Giulietta verrà trasmesso il 23 giugno in prima tv su Sky Cinema 1 (simulcast Sky 3D) alle 21.10