Fotogallery 11 giugno 2013

I migliori cocktail cinematografici e letterari

  • The Cocktail Chart of Film & Literature è una delle ultime infografiche realizzate da Pop Chart Lab. Può essere acquistata online in formato poster per 27 dollari. Credits: Pop Chart Lab -
  • L'infografica propane 49 drink resi celebri nei romanzi, film e serie tv. Come, ad esempio, il White Russian per cui va pazzo Dude del Grande Lebowski. Credits: Pop Chart Lab -
  • Ogni drink è accompagnato dalle dosi esatte per replicarlo. In alto a sinistra il Mint Julep del Grande Gatsby. Credits: Pop Chart Lab -
  • Nell'infografica si trovano anche cocktail inventati, come il Flaming Moe dei Simpson o il Pan Galactic Gargle Blaster di Guida galattica per autostoppisti. Credits: Pop Chart Lab -
  • Victor Laszlo di Casablanca preferisce uno Champagne Cocktail. Credits: Pop Chart Lab -
  • Anche Charlie Chaplin aveva il suo cocktail preferito. Credits: Pop Chart Lab -
  • Per accompagnare i suoi "pasti" più succulenti Hannibal Lecter preferisce un buon bicchiere di Chianti. Credits: Pop Chart Lab -
  • Banana Daiquiri per Fredo Corleone del Padrino Parte II. Mentre Holly di Colazione da Tiffany preferisce un White Angel. Credits: Pop Chart Lab -
  • James Bond va pazzo per i Martini. Ma spesso lo vediamo con altri cocktail in mano, come l'Americano di Casino Royale. Credits: Pop Chart Lab -
/

Un'infografica realizzata dal collettivo Pop Chart Lab visualizza i migliori drink visti nei nostri film e romanzi preferiti. Ecco le dosi per replicarli alla prossima festa