Fotogallery 07 agosto 2013

Ritratto di film, da Mission Impossibile a Kill Bill

  • I "Ritratti" realizzati dal collettivo artistico sud-coreano Shinseungback Kimyonghun. Ogni "Portrait" rappresenta il mood visivo di una pellicola molto nota -
  • Ecco la "media" dei volti che compaiono in "Avatar". Il duo sudcoreano ha raccolto tutti i volti impressi sulla pellicola e li ha poi compressi in un'unica immagine. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Kill Bill Vol I. Riconoscete il volto di Black Mamba (Uma Thurman)? E quello di Testa di Rame (Vivica A. Fox)? Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • E' molto più maschile invece il mood visivo di The Matrix, pellicola cult dei fratelli Wachowski. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Ecco la somma di tutti i volti che si vedono in "Il favoloso mondo di Amélie". Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Mission : Impossible. Ecco qual è il risultato se si mettono insieme i volti di Tom Cruise e quello di Emmanuelle Béart, insieme a quello di tutti gli altri protagonisti e comparse. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Il Cigno Nero - The Black Swan. Ecco i volti di Natalie Portman, Mila Kunis, Vincent Cassel e Winona Ryder, fusi in un'unica immagine. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • The Bourne Identity. Difficile riconoscere il volto del protagonista Matt Demon. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Il collettivo Shinseungback Kimyonghun ha elaborato anche il modo visivo di Oldboy, capolavoro del regista sudcoreano di Park Chan-wook. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
  • Non mancano i classici del cinema. Qui la summa visiva di Taxi Driver. Credits: Shinseungback Kimyonghun -
/

Qual è il mood visivo di una pellicola? Lo rivela "Portrait ", progetto del collettivo artistico Shinseungback Kimyonghun. Attraverso un software di riconoscimento facciale ha raccolto i volti dei lungometraggi più noti e li ha fusi in un'immagine