Fotogallery 04 dicembre 2013

Il sud è niente: opera prima sull'ingresso nell'età adulta

  • La pellicola è diretta da Fabio Mollo. ©Cinecittà Luce
  • Grazia vive a Reggio Calabria con suo padre Cristiano, un venditore di pesce. ©Cinecittà Luce
  • Pietro, il fratello maggiore di Grazia, si è trasferito in Germania quando lei aveva solo 12 anni e da allora non si sono più rivisti. ©Cinecittà Luce
  • Cristiano, suo padre, le aveva confidato che Pietro era morto. ©Cinecittà Luce
  • Oggi Grazia ha 18 anni e il suo corpo è cresciuto con sembianze maschili, quasi a voler colmare quel vuoto lasciato dalla mancanza del fratello. ©Cinecittà Luce
  • Durante un bagno notturno, la ragazza crede di vedere emergere dalle acque suo fratello e si convince che il padre non le abbia detto tutta la verità. ©Cinecittà Luce
  • La ragazza pensa che suo fratello sia nascosto da qualche parte. Sarà davvero così? ©Cinecittà Luce
  • Una storia coinvolgente, fondata più sul non detto e sui turbamenti di una giovane ragazza che si appresta a diventare donna. ©Cinecittà Luce
  • Un'opera prima dal sapore italiano, capace di colpire il cuore degli spettatori. ©Cinecittà Luce
  • Uno scatto del sexy attore Vinicio Marchioni. ©Cinecittà Luce
  • La locandina del film, nelle sale dal 5 dicembre. ©Cinecittà Luce
/

Lo stretto di Messina fa da sfondo a un'intensa storia di cambiamento e di crescita, che vede come protagonista Grazia (Miriam Karlkvist), affiancata da Vinicio Marchioni e Valentina Lodovini. Guarda le foto del film , nelle sale dal 5 dicembre