Fotogallery 01 marzo 2014

Film fashion. E l’Oscar per il miglior abito va a… FOTO

  • Dalle giacche sgargianti di Jep Gambardella agli abiti da sera glamour di American Hustle, passando per le mise sportive di Leo di Caprio e i travestimenti grunge di Jared Leto, ecco i personaggi più fashion tra quelli in gara per gli Oscar -
  • Miglior utilizzo del grunge. E’ questa la fanta-categoria in cui stravince Jared Leto per la sua interpretazione in Dallas Buyers Club. Secondo il quotidiano inglese, ricorda addirittura la regina del genere: Courtney Love -
  • Miglior sportwear. Qui a vincere è Leonardo Di Caprio: “con le Nike bianche, la tuta oversize grigia e una camicia denim aperta sopra un maglietta bianca, il protagonista Jordan Belfort è al tempo stesso molto anni ’90 e molto 2014”. © 01 Distribution -
  • Leo di Caprio in un’altra mise casual di The Wolf of Wall Street. © 01 Distribution -
  • Peggior abito da sera. Per questa fanta-categoria il Guardian prende di mira quelli indossati da Amy Adams e Hennifer Lawrence in American Hustle. Credits: Columbia Pictures -
  • Giacca più triste. Quella indossata da Cate Blanchett in Blue Jasmine che fa “sembrare la sua vita tragica ancora più disperata”. Credits: Sony -
  • I pantaloni più insoliti. Difficile per chiunque battere quelli a vita altissima indossati da Joaquin Phoenix in Her. Credits: Warner Bros -
  • Anche sulla spiaggia bollente il protagonista di Her Theodore Twombly non si separa dei suoi pantaloni a vita alta. Credits: Warner Bros -
  • Miglior guardaroba per riferimenti alla cultura pop. Quello di Sandra Bullock in Gravity che, secondo il Guardian richiama Lara Croft, ma anche il video Wrecking Ball di Miley Cyrus. Credits: Universal Pictures -
  • Miglior guardaroba maschile. Nella classifica del Guardian manca questa voce. Ma sia per i Bafta che per gli Oscar, il vincitore è scontato: l’elegantissimo Jep Gambardella di La Grande Bellezza -
  • Gli abiti indossati da Jep Gambardella sono stati realizzati da Cesare Attolini, sartoria artigianale di Napoli -
  • Anche con il classico completo bianco e finanche sulle piste da ballo più scatenate (e trash) Jep Gambardella non perde mai la sua eleganza -
/

Il Guardian ha nominato i migliori e peggiori vestiti tra i personaggi che hanno partecipato agli ultimi Bafta . Molti dei quali in corsa per la statuetta. Unico assente ingiustificato: l’elegantissimo Jep Gambardella (Toni Servillo) di La Grande Bellezza