Fotogallery 28 aprile 2015

Transcendence, Johnny Depp e l'intelligenza artificiale

  • Wally Pfister, storico direttore della fotografia di Christopher Nolan, dirige il nuovo attesissimo film di fantascienza con Johnny Depp, Rebecca Hall, Kate Mara, Morgan Freeman, Paul Bettany e Cillian Murphy. © 01 Distribution
  • Will Caster (Johnny Depp) è il più importante ricercatore nel campo dell'intelligenza artificiale. © 01 Distribution
  • Il dottor Caster lavora alla creazione di una macchina senziente che combini l'intelligenza collettiva di tutto ciò che è conosciuto con l'intera gamma delle emozioni umane. © 01 Distribution
  • I controversi esperimenti dello scienziato lo hanno reso famoso, ma gli hanno anche procurato le inimicizie di terroristi contrari alla tecnologia. © 01 Distribution
  • Nel loro tentativo di distruggere Will, gli estremisti stessi diventano involontariamente coloro che lo spingono al successo. © 01 Distribution
  • Il successo per Johnny Depp è rappresentato dal diventare parte della sua stessa trascendenza. © 01 Distribution
  • Presto, la sete di conoscenza di Will sembra trasformarsi in una ossessiva ricerca di potere, di cui non si conosce la fine. © 01 Distribution
  • L'unica cosa terribilmente chiara è che non c'è modo di fermarlo. © 01 Distribution
  • Per interpretare lo scienziato Will Caster Johnny Depp ha incassato 20 milioni di dollari più il 15% del botteghino mondiale della pellicola. © 01 Distribution
  • Uno scatto tratto dalla pellicola. © 01 Distribution
  • Johnny Depp, il re del trasformismo. © 01 Distribution
  • La locandina del film. © 01 Distribution
/

Lo sci-fi di Wally Pfister sbarca su Sky Cinema 1, in prima visione, lunedì 4 maggio alle 21.10. Johnny Depp interpreta un scienziato che diventa il bersaglio di un gruppo di terroristi contrari alla tecnologia, pronti a tutto pur di fermarlo