Fotogallery 22 maggio 2014

Cam Girl: viaggio nel business a luci rosse

  • Alessia Piovan in uno scatto tratto da "Cam Girl"
  • Il film di Mirca Viola parla di un mondo che si definisce in controluce, un mondo popolato da ragazzine ingolosite dal denaro facile - foto di Maria Vernetti
  • Il film è prodotto dalla Angelika Film Production e vede alla regia Mirca Viola, alla seconda prova da regista dopo "L'amore fa male" del 2011 - foto di Maria Vernetti
  • Antonia Liskova in una scena tratta da "Cam Girl" - foto di Maria Vernetti
  • Il film racconta la storia di quattro amiche con le loro aspirazioni e i loro sogni, che per sbarcare il lunario collaborano con un'agenzia di Cam Girl, che si chiama "Sexycam" - foto di Maria Vernetti
  • Il fenomeno delle cam girl è reale e sempre più diffuso. Dietro alla storia fittizia di queste quattro ragazze ce ne sono centinaia di reali - foto di Maria Vernetti
  • Nel cast, Antonia Liskova, Ilaria Capponi, Alessia Piovan e Sveva Alviti. Il film include la partecipazione straordinaria di Maria Grazia Cucinotta, Marco Cocci ed Enrico Silvestrin - foto di Maria Vernetti
  • Alessia Piovan sceglie abiti succinti e provocanti per essere una perfetta "cam girl" - foto di Maria Vernetti
  • Una foto che ritrae le quattro interpreti principali di "Cam Girl" - foto di Fabio Lovino
  • Le quattro attrici in tutto il loro splendore - foto di Fabio Lovino
  • Oggi poter fondare un business sul proprio corpo è molto facile, dichiara la regista Mirca Viola - foto di Fabio Lovino
  • Sensualità, provocazioni e ammiccamenti in cambio di denaro in "Cam Girl"
  • "Abbiamo davanti una generazione defraudata", è il commento della regista Mirca Viola
  • Una scena tratta dal film
  • La locandina del film, nelle sale dal 22 maggio
/

Il 22 maggio esce al cinema il film di Mirca Viola, che fotografa un mondo di stringente attualità: il cybersesso, un fenomeno in forte ascesa, che vede ragazze, spesso molto giovani, al centro di esibizioni erotiche via webcam in cambio di denaro