Fotogallery 25 agosto 2014

Il giovane favoloso: il tormento e l'estasi di Leopardi

  • Potrebbe sembrare una sfida quasi sacrilega, quella accettata da Mario Martone: portare in scena il mondo di Giacomo Leopardi è, infatti, un'operazione molto complessa. © Mario Spada
  • Immaginiamo che a molti registi sarà passato per la testa di realizzare un film sul personaggio oscuro, ma incredibilmente affascinante, di Giacomo Leopardi. © Mario Spada
  • Martone, regista teatrale e cinematografico, è probabilmente la figura più adatta per dirigere un progetto come questo, che verrà presentato in concorso al Festival di Venezia. © Mario Spada
  • Attento alla ricostruzione storica, ma senza eccessi melodrammatici, Martone privilegia uno sguardo intimo, che scandaglia i tormenti dell'uomo e del poeta. © Mario Spada
  • Ad impreziosire la trama un cast di altissimo livello: Elio Germano, Anna Mouglalis, Iaia Forte, Isabella Ragonese e Valerio Binasco. © Mario Spada
  • Da Recanati a Napoli, quello di Leopardi è un viaggio nella comprensione dell'eterna sofferenza dell'uomo. © Mario Spada
  • Giacomo Leopardi è uno degli autori più studiati a scuola, eppure, forse, difficilmente compreso fino in fondo. © Mario Spada
  • Tra le sue poesie più note, ricordiamo: "A Silvia"; "Canto notturno di un pastore errante dell'Asia" e "L'infinito". © Mario Spada
  • Mario Martone ha diretto film che hanno riscosso largo successo, come "Noi credevamo" e "L'amore molesto". © Mario Spada
  • Elio Germano in una foto tratta da "Il giovane favoloso". © Mario Spada
  • Una foto tratta dal film. © Mario Spada
  • Una foto tratta dal film. © Mario Spada
/

L'affascinante e travagliata vita di Giacomo Leopardi viene abilmente ricostruita da Mario Martone (Noi credevamo, L'amore molesto) nel film in onda, in prima visione, su Sky Cinema 1, lunedì 19 ottobre alle 21.10. Nei panni dell'autore de L'infinito uno straordinario Elio Germano