Fotogallery 25 agosto 2014

"Words With Gods", una storia di fede e tradizioni

  • Diretto da alcuni dei registi più celebri del mondo, questo film è il racconto di tante culture diverse viste attraverso gli occhi di nove professionalità del cinema
  • La pellicola descrive come l'umanità affronta l'esperienza della nascita e della morte, la fede perduta e quella ritrovata
  • Spiritualità aborigena, umbanda, induismo, buddismo, ebraismo, cattolicesimo, cristianesimo ortodosso, islam, ateismo: nove storie raccontate con grande intensità dai registi
  • Con le animazioni di Maribel Martinez e la colonna sonora firmata da Peter Gabriel, i nove episodi presentano una fotografia dell'umanità che, attraverso uno sguardo globale, affronta le diversità e il significato delle esistenze religiose
  • I registi del film sono: Guillermo Arriaga, Emir Kusturica, Bahman Ghodabi, Worwick Thornton, Hideo Nakata, Amos Gitai, Mira Nair, Héctor Babenco, Alex de la Inglesia
  • "Words With Gods" è supervisionato da Mario Vargas Llosa e annovera la musica originale di Peter Gabriel
  • Un'immagine tratta da "Words With Gods"
  • La pellicola verrà presentata fuori concorso al Festival del Cinema di Venezia
  • Un'immagine tratta dal film
  • La locandina di "Words With Gods"
/

Il film , che verrà presentato fuori concorso a Venezia, annovera, tra gli altri, i contributi registici di Guillermo Arriaga ed Emir Kusturica. Guarda le foto incentrate su nove, potenti storie nelle quali le credenze religiose giocano un ruolo centrale