Fotogallery 28 novembre 2014

I titoli modificati dei film

  • Una lettera può fare la differenza. Lo sa bene il designer Austin Light che ha ridisegnato le locandine dei film più celebri, cambiando o eliminando una lettera dal titolo -
  • Il progetto si chiama Movie Title Typos: ad ispirarlo sono stati proprio gli errori di battitura fatti dagli utenti di Reddit in campo cinematografico. Basta dimenticare una lettera e il maghetto di Hogwarts diventa una lontra. Qui “Harry Otter” –
  • Movie Title Typos è nato nell’ambito dell’iniziativa InkTober: dal 2009, durante il mese di ottobre artisti da tutto il mondo si impegnano a realizzare ogni giorno un disegno diverso su un tema libero. Per Austin Light “Apollo 13” diventa “Pollo 13” –
  • “Beauty and The Beat”. Belle, la protagonista de “La Bella e la Bestia”, ha preferito musica e danza all’amore. Il suo stile preferito? Il beat, ovviamente –
  • RoboCop perde l'iniziale e da poliziotto si trasforma in un suonatore di oboe. “OboCop”, appunto –
  • Da “Fight Club” a “Fight Cub”. I violenti combattimenti dei protagonisti del blockbuster di David Fincher si spostano da Los Angeles alla foresta. Quando la deforestazione minaccia la sua casa, un orso combatte per difenderla –
  • I protagonisti di “Pulp Fiction”? Diventano due cuccioli di cane, se si dimentica la lettera “L” –
  • Chissà se la Pixar ha mai pensato di usare due emo, tristi e pessimisti, come protagonisti dei suoi film di animazione. Intanto l’ha fatto Austin Light che ha trasformato “Finding Nemo” in “Finding Emo” -
  • Basta dimenticare una lettera per trasformare il film del 2011 “Drive” in “Dive”. E così Ryal Goslin si dà alle immersioni subacquee, con tanto di pinne ai piedi e maschera sul volto -
  • Cosa succede se un goloso e una testa calda si incontrano? L’illustratore Austin Light lo disegna in “The Fat and The Furious” -
  • Con una vocale di meno il protagonista del film horror “Scream” diventa un fuggitivo che se la dà a gambe (da “Scram”, “filarsela” in inglese) -
  • Altro che alieni! Con un errore di battitura “E.T.” si trasforma in “T” e nel cesto della bicicletta non c’è più l’extraterrestre, ma Mr. T, indimenticabile personaggio tv degli anni Ottanta –
  • Luna o mucche? I vampiri di “Twilight: New Moon” sono protagonisti di un simpatico fumetto che li trasforma in animali da fattoria, ribattezzato “Twilight: New Moo” -
  • Il lavoro a cui il designer è più legato è “30”: ecco un giovane trentenne alle prese con i figli piccoli, proprio come Light. Dei combattenti spartani protagonisti della pellicola “300” resta poco –
  • Andare a caccia dell’anello? No, di petrolio, piuttosto! È il protagonista di “Lord of the Rigs”, il signore degli impianti di perforazione petrolifera -
  • La giornata di addestramento per il poliziotto Jake Hoyt di “Training Day”, interpretato da Ethan Hawke, si trasforma in un tranquillo pomeriggio di pioggia (“Raining Day”) fra chiacchiere e tè caldo insieme al collega Denzel Washington -
/

Movie Title Typos è il progetto dell'illustratore Austin Light che si è divertito a immaginare una versione alternativa delle locandine cinematografiche, partendo dagli errori di battitura fatti dagli utenti di Reddit quando scrivono di pellicole cult