Fotogallery 27 marzo 2017

Saranno (di nuovo) famosi?

  • Il successo delle star di Hollywood? Segue l’andamento del box office. E anche delle mode del momento. Così basta un flop per ritrovarsi dimenticati dal pubblico. Ecco una carrellata di celebrità del grande schermo che negli ultimi anni sono sparite dalla cresta dell’onda. Ma che, chissà, potrebbero tornare presto in auge –
  • Robert Pattinson – Sono lontani i tempi in cui l’attore vestiva i tondi occhialetti e impugnava la bacchetta magica di Harry Potter. Poi era stata la volta di Twilight, dove Pattinson vestiva i panni del vampiro Edward Cullen, ma il successo si è affievolito dopo la fine della saga –
    Getty Images
  • Gwyneth Paltrow – Da Shakespeare in Love, per cui ha vinto un premio Oscar, alla commedia Amore a prima svista, era una delle più amate durante gli anni Novanta. E poi? Solo ruoli poco entusiasmanti per pubblico e critica. E popolarità in picchiata –
    Getty Images
  • John Travolta - Passata la “febbre del sabato sera”, che ne è stato dell’attore tutto auto, pupe e brillantina di Grease? Ha raggiunto l’apice della popolarità fra anni Ottanta e Novanta, fino ad arrivare all’interpretazione in Pulp Fiction, poi le sue interpretazioni successive sono state raramente all’altezza –
    Getty Images
  • Angelina Jolie – Thriller e azione hanno consacrato l’attrice come una delle più talentuose e sexy di Hollywood. Tuttavia dopo il suo ruolo come protagonista in Maleficent del 2014 la Jolie ha iniziato a lavorare dietro alle quinte, facendosi vedere molto poco davanti alla macchina da presa. In compenso porta avanti con successo il suo ruolo di ambasciatrice dell’Onu per i rifugiati -
    Getty Images
  • Nicolas Cage – Ha in attivo una serie di pellicole memorabili, da The Family Man a Fuori in 60 secondi. Ma negli anni Duemila il suo nome è stato associato a qualche flop di troppo, compreso il recente film di guerra USS Indianapolis: Men of Courage -
    Getty Images
  • Uma Thurman – E’ uno dei volti più noti dei film di Quentin Tarantino, da Pulp Fiction a Kill Bill. Eppure da anni non mette a segno un successo sul grande schermo. Che possa essere Kill Bill: Vol 3, di cui tanto si parla, a riportarla in auge? -
    Getty Images
  • John Cusack – Da Non per soldi... ma per amore a Serendipity, passando per Partnerperfetto.com, l’attore che ha esordito ad Hollywood negli anni Ottanta ha provato a cimentarsi in ruoli diversi ma non ha mai ottenuto il successo desiderato. C’è da sperare che ritorni al genere commedia romantica -
    Getty Images
  • Catherine Zeta-Jones – Si è distinta, fra gli altri, ne La maschera di ferro. Ha dimostrato di saper ballare nel musical al cardiopalma Chicago. E ha tenuto il pubblico incollato allo schermo in The Legend of Zorro. Poi la luce del successo si è spenta, complici alcuni problemi personali e di salute che l’hanno coinvolta nell’ultimo periodo –
    Getty Images
  • Jamie Foxx – Ha esordito negli anni Novanta ma ha dovuto aspettare fino al 2004 per vedere consacrato il suo talento grazie all’interpretazione di Ray Charles nel film biografico ispirato al celebre cantante. Ma da allora nessuna apparizione ha ottenuto tanto successo -
    Getty Images
  • Neve Campbell - Ha iniziato sul piccolo schermo per poi sfondare al cinema, diventando il volto protagonista del thriller Scream. Ma il suo è stato un successo con data di scadenza… -
    Getty Images
/

Brillavano sotto il cielo di Hollywood. Poi sono spariti dagli schermi: Gwyneth Paltrow, Catherine Zeta-Jones, Angelina Jolie, Jamie Foxx, Robert Pattinson sono solo alcune delle star che hanno visto crollare rapidamente la popolarità, ritrovandosi impegnati solo in ruoli minori negli ultimi anni. GUARDA LE FOTO