Fotogallery 07 aprile 2017

Liam Neeson e gli altri attori alla prova della bilancia

  • Il regista lo voleva con il viso scarno e l’aria patita. Così l’attore Liam Neeson si è preparato alle riprese del film Silence di Martin Scorsese mettendosi a dieta ferrea -
    Getty Images
  • Quello che appare nel film Silence è un Liam Neeson dimagrito di circa 10 kg. Qui l’attore è un padre gesuitia perseguitato in Giappone per la sua fede cristiana -
  • Per i primi due episodi della serie su Bridget Jones l’attrice Renée Zellweger è ingrassata di oltre 12 kg. Nell’ultimo “Bridget Jones Baby”, invece, ha sfoggiato una linea da urlo -
    Getty Images
  • Renée Zellweger nei panni di Bridget Jones con oltre 12 kg in più rispetto alla sua forma consueta. Per entrare nei panni della formosa pasticciona de “Il diario di Bridget Jones” del 2001 l’attrice racconta di essersi rimpinzata per settimane di pizza e ciambelle. Per il secondo film, “Che pasticcio, Bridget Jones”, si è affiata invece ad una dieta ad alto contenuto calorico consigliata da un esperto -
  • Era il 1980 quando il regista Martin Scorsese portava sul set Robert De Niro: l’attore è salito sul ring per interpretare il film Toro Scatenato, ingrassando di oltre 20 kg -
    Getty Images
  • 27 kg in più per Robert De Niro che ha messo in gioco il suo fisico asciutto per entrare perfettamente nel personaggio del pugile Jack LaMotta nel film Toro Scatenato -
  • Attrice e modella, l’australiana Charlize Theron è dovuta ingrassare di diversi kg per impersonificare la prostituta assassina protagonista del film Monster del 2003 -
    Getty Images
  • Charlize Theron nei panni di Aileen Wuornos nel film Monster. L’attrice è ingrassata di 14 kg per entrare nel personaggio, ricorrendo pure a lunghe sedute di trucco per apparire sciatta, trascurata e poco attraente. Quei chili di troppo le sono valsi un Oscar e un Golden Globe -
  • Jared Leto non si sarebbe mai sentito davvero vicino all’assassino di John Lennon che ha interpretato nel film Chapter 27 se non avesse aumentato la sua massa grassa -
    Getty Images
  • Per vestire i panni di Mark Chapman in Chapter 27, Jared Leto ha preso oltre 30 kg. Dal set raccontano che durante gli ultimi giorni delle riprese l’attore faceva addirittura fatica a camminare a causa del suo corpo ingombrante -
  • Natalie Portman si è messa a stecchetto per esigenze di copione. Un fisico molto magro, asciutto e longilineo era quello che le serviva per apparire al meglio sul set de Il cigno nero del 2010 -
    Getty Images
  • L’interpretazione come protagonista ne Il cigno nero è valsa a Natalie Portman l’Oscar come Miglior attrice protagonista. E qualche taglia di jeans in meno -
  • Dimenticate il fisico statuario di Matthew McConaughey: per recitare nel cult Dallas Buyers Club l’attore ha dovuto dire addio a tutti i suoi muscoli, perdendo diversi chili. Però si è aggiudicato un Oscar e un Golden Globe -
    Getty Images
  • Matthew McConaughey nella pellicola Dallas Buyers Club è un cowboy affetto da AIDS e per apparire credibile l’attore ha perso quasi 15 kg. Come ha fatto? In tutto il giorno mangiava un pezzo di pollo, albumi e beveva solamente bevande dietetiche -
/

L’attore per il film Silence di Martin Scorsese uscito nelle sale all’inizio di quest’anno ha dovuto mettersi a stecchetto. Ma sono numerose le star che per esigenze di copione hanno dovuto modificare la propria forma fisica. Dai chili in meno di Matthew McConaughey in Dallas Buyers Club alle forme morbide di Renée Zellweger nei panni della Bridget Jones delle origini. GUARDA LE FOTO