Fotogallery 05 luglio 2017

Ciné – Riccione premia la commedia con i" Cineciak d’oro"

  • Ambra Angiolini è stata premiata come "Best Comedian femminile dell’anno per la sua interpretazione di Dora nella commedia sentimentale La verità, vi spiego, sull’amore di Max Croci che racconta le difficoltà di una donna 35enne di fronte alla separazione dal marito ©Fabio Demitri
  • Ambra Angiolin intervistata da Barbara Tarricone per Sky Cine News ©Fabio Demitri
  • I videomaker napoletani Casa Surace presente a Riccione per la VII edizione di Cinè ©Fabio Demitri
  • Paolo Ruffini
  • Premi di gruppo ©Fabio Demitri
  • Premi di gruppo ©Fabio Demitri
  • A Leo Gullotta, è andato il ‘CinéCiak d’oro’  come best Comedian maschile per l'interpretazione del prete di Pietrammare nel film di Ficarra e Picone, "L'ora legale"
  • Anna Mazzamauro, la mitica signorina Silvana, protagonista diPoveri ma ricchi  di Fausto Brizzi, ha ricevuto il  “CinéCiak d’Oro Classic”, premio alla carriera per un’attrice  capace di ironia e autoironia pungenti. ©Fabio Demitri
  • Anna Mazzamauro
  • Premi di gruppo ©Fabio Demitri
/

L'ora legale, come miglior commedia dell'anno, Leo Gullotta Best Comedian maschile proprio per il film di Ficarra e Picone e Ambra Angiolini Best Comedian femminile dell'anno per La verità, vi spiego, sull'amore di Max Croci sono fra i vincitori dei CinéCiak d'Oro, i premi alla commedia ideati dalla rivista Ciak, che verranno consegnati stasera a Riccione nell'ambito di "Ciné - Giornate estive di Cinema".

Va a Anna Mazzamauro, mitica Signorina Silvani, tornata recentemente con un nuovo esilarante ruolo in Poveri ma ricchi, il CinéCiak d'Oro Classic; Orecchie, la commedia in bianco e nero diretta da Alessandro Aronadio conquista il CinéCiak d'Oro Colpo di Fulmine. Lino Guanciale e Vincenzo Alfieri (anche regista) sono la Coppia Rivelazione dell'anno per il film I Peggiori dove interpretano due fratelli senza soldi alle prese con le difficoltà della vita che si trasformano in "eroi a pagamento" per liberarsi dei furbetti del quartiere in cui vivono.
I ragazzi di Casa Surace ricevono il "CinéCiak d'Oro" Web Comedian per il modo ironico e realistico in cui raccontano nei loro video momenti di vita quotidiana.