Da Zeta a Pizzicato, the winner is...Izi: l'intervista

Inserire immagine

Si chiama Izi ed ha appena pubblicato Pizzicato, uno degli album Hip Hop più potenti e credibili degli ultimi anni. E' anche protagonista su Sky Cinema nel film Zeta - Una storia Hip Hop di Cosimo Alemà. Lo abbiamo intervistato

<p><b>di Fabrizio Basso<br>

 (<a href="https://twitter.com/BassoFabrizio" target="_blank">@BassoFabrizio</a>)</b><br>

<br>

La sua banda suona l'hip hop. E lui lo racconta. Come pochi oggi. Si chiama <b>Izi</b> ed è da poco uscito con l'album <b>Pizzicato</b>. Contemporaneamente è protagonista su <b><a href="http://guidatv.sky.it/guidatv/programma/film/drammatico/zeta-una-storia-hip-hop_563442.shtml" target="_blank">Sky Cinema</a></b> col film <b>Zeta - Una storia Hip Hop </b>firmato da <b>Cosimo Alemà</b>. Al suo fianco, tra gli altri, Fedez e J Ax. Lo abbiamo intervistato.<br>

<br>

<b>Izi buon periodo per lei.</b><br>

E' veramente un momento magico. A volte sono incredulo.<br>

<b>Il suo <i>Pizzicato </i>è un disco che riconcilia con le radici del rap.</b><br>

Ci sono tante belle realtà nelle nuove generazioni e anche tra chi è più grande i punti di riferimento per noi non mancano.<br>

<b>Nomi?</b><br>

Potrei farne parecchi, cito per tutti <i>Marracash</i>, <i>Gué Pequeno</i> e <i>Fabri Fibra</i>. Loro non sentono il tempo, continuano a fare dischi e hanno molto influenzato me e tanti altri ragazzi.<br>

<b>Cosa ha di speciale <i>Pizzicato</i>?</b><br>

Io credo che abbia presa sui giovani perché dimostra che oggi è possibile fare una musica di spessore.<br>

<b>Pensare che gli adolescenti crescono ascoltando le sue canzoni la preoccupa?</b><br>

Più che preoccuparmi sottolinea che io e i miei colleghi dobbiamo essere responsabili. Anzi abbiamo una responsabilità gigante.<br>

<b>Si racconta molto nelle sue canzoni.</b><br>

Io lo chiamo rap sensoriale.<br>

<b>Ovvero?</b><br>

Cerco di aiutare me stesso e altre persone, un rap social-utile costruito come un caricamento di immagini.<br>

<b>Complesso ma funzionale il metodo.</b><br>

Lo so, sono un po' cervellotico. Ho avuto tempo per lavorare questo disco mentre il predente <i>Fenice</i> è nato in una settimana.<br>

<b>Un lavoro tranquillo.</b><br>

Tranquillo e che mi ha dato tranquillità. Non scordiamo che sono cresciuto a Genova ascoltando Fabrizio de André, Bruno Lauzi e Luigi Tenco.<br>

<b>Ricordi di <i>Zeta</i> ora in programmazione su Sky Cinema?</b><br>

Mi ha fatto crescere molto, mi sono divertito a recitare. E' stato utile.<br>

<b>Utile in cosa?</b><br>

Anche se non sembra sono timido e solitario. Lavorare a un film ti aiuta a conoscere alcune tue modalità interiori che difficilmente emergerebbero in altri contesti.<br>

<b>Il film la ha soddisfatta.</b><br>

Sì. E' un bel viaggio nella storia dell'hip hop. A essere pignoli avrei tolto una dose di amore per aggiungerne una di rap.<br>

<b>E' molto piaciuto.</b><br>

Per tanti giovani rappresenta una novità. Aiuta a entrare in un mondo, poi in base ai gusti personali ognuno si raffina da solo.<br>

<b>Tornerà a fare l'attore?</b><br>

Non lo so, ora sono concentrato sulla musica. Però le posso dire che sono maniacale, dei miei video curo tutto, anche se poi mi affido a specialisti per la realizzazione. I video di <i>Pianto</i> e <i>4getu</i> sono farina del mio cervello.<br>

<b>Prossimi impegni?</b><br>

La promozione di <i>Pizzicato </i>e poi il tour!<br>

</p>