Space Battleship Yamato vola nello spazio di Sky Generation

Inserire immagine
Un dettaglio della locandina di Space Battleship Yamato

Su Sky Generation (canale 111 dal 29 ottobre al 20 novembre), martedì 1 novembre alle 21:45 arriva in prima tv il kolossal di fantascienza diretto daTakashi Yamazaki. Uno spettacolare adattamento cinematografico live action del celebre anime giapponese, che mescola Star Trek, Battlestar Galattica e Armageddon

L'anno è il 2199. La Terra, attaccata dagli abitanti del pianeta ostile Gamilon al comando del Supremo Desslock, è un deserto radioattivo: un buco nero si sta espandendo rischiando di inghiottire il pianeta e uccidere l'intera popolazione. Susume Kodai, ex pilota militare, scopre che l'unica via di salvezza è recuperare il Cosmo DNA, un meccanismo in grado di eliminare la radioattività, che si trova sul pianeta di Iscandar, migliaia di anni luce lontano. Con un equipaggio di di 117 uomini e alla guida dell'esperto capitano Avatar, la nave spaziale Yamato, ribattezzata Argo, diventa l'unica speranza per 300 milioni di persone. Ma il tempo sta per scadere: c'è solo un anno per evitare l'estinzione della razza umana e la battaglia non sarà affatto facile.


Diretto da Takashi Yamazaki, noto regista, sceneggiatore e supervisore agli effetti visivi giapponese, Space Battleship Yamato è un piacere per gli occhi e per le orecchie. Una space opera che grazie all'alto budget (2 miliardi di yen, circa 22 milioni di dollari), e agli incredibili effetti speciali (oltre ad un anno di riprese, nove mesi di post-produzione tra montaggio e CGI) riesce a trasportare lo spettatore in un mondo incredibile sottolineato da una favolosa colonna sonora che comprende anche un brano scritto da Steven Tyler degli Aerosmith.

 

Space Battleship Yamato è su Sky Generation: clicca qui e scopri la programmazione.