I migliori film ispirati al mondo Marvel

Inserire immagine

L’universo dei fumetti sta arrivando su Sky con la mini-serie in otto puntate Agent Carter in onda dal 2 febbraio su Sky Cinema 1 HD. Ma da Spiderman a X-Men, è solo l’ultima volta che un personaggio dei comics finisce sullo schermo. GUARDA I VIDEO

 

di Floriana Ferrando

 

Gli appassionati del genere già la conoscono: si tratta di Peggy Carter, l’agente segreto interpretato dall’attrice Hayley Atwell che dal 2 al 23 febbraio sarà protagonista su Sky Cinema 1 HD (canale 301) della serie targata Marvel, Agent Carter. Non vanta sorprendenti superpoteri, ma in questa avventura dovrà portare avanti una missione segreta affidatale da Howard Stark, papà di Tony Stark alias Iron Man, scontrandosi con i tanti pregiudizi riservati alle donne nel periodo del dopoguerra, quando è ambientata la serie.

Prima d’ora Penny Carter si era fatta notare, seppur nei panni di un personaggio minore, in almeno quattro pellicole per il grande schermo: prima è comparsa nei due film dedicati a Captain America, poi eccola determinata e coraggiosa in Avengers: Age of Ultron e nel più recente Ant-Man. Ma quali sono i film migliori ispirati al mondo dei fumetti di casa Marvel? Ha provato a metterli in fila la webzine Nerve.com, che ha assegnato il podio ad Iron Man. Sarà per l’interpretazione di Robert Downey Jr. che ha reso Tony Stark uno dei supereroi più amati, o per i quasi 600 milioni di dollari incassati al box office (contro i 140 del budget speso), ma la pellicola del 2008 rappresenta uno dei gioielli Marvel, dimostrando di saper tenere testa all’eroe dalle ali di pipistrello di DC Comics. Il sequel, invece, scende alla settima posizione della top ten.



Se si tratta di maschera e calzamaglia colorata, l’eroe per eccellenza è Spiderman. L’Uomo Ragno ha ispirato diverse pellicole e ha sempre convinto, tanto che Spiderman e Spiderman 2 occupano rispettivamente la terza e la quinta posizione. D’altronde ci sarà un motivo se quel bacio fra Tobey Maguire e Kirsten Dunst, con un Uomo Ragno a testa in giù, è diventato un’icona del cinema… Altri ingredienti vincenti sono stati l’aspetto acqua e sapone del protagonista Peter Parker, che lo ha reso simpatico all’intero pubblico, e l’astuta malvagità dei cattivi della storia.



Le vere star di casa Marvel, però, sono i mutanti del Professor X protagonisti della serie ispirata agli X-Men. Il migliore in assoluto, complice la presenza di un cast stellare con Jennifer Lawrence e Michael Fassbender, è X-Men – L’inizio, prequel della trilogia rilasciato nel 2011. Ma a proposito di personaggi dalle strane sembianze sul set, anche Hulk si difende bene, chiudendo la top ten con i due film dedicati al gigante verde (Hulk del 2003 e L’Incredibile Hulk del 2008).