I 5 migliori film di Bud Spencer

Inserire immagine
Chi trova un amico trova un tesoro, uno dei migliori film di Bud Spencer

Carlo Pedersoli, noto al grande pubblico come Bud Spencer, è scomparso all'età di 86 anni: per ricordarlo, abbiamo provato a scegliere i 5 migliori film della sua carriera tra le tantissime pellicole da lui girate.

di Marco Agustoni

 

Addio a Bud Spencer

 

Alla notizia della scomparsa di Carlo Pedersoli, noto ai più come Bud Spencer, sono seguiti il cordoglio e lo sgomento riservati solo ai più grandi. E lui grande lo era davvero, non solo in senso fisico, ma anche come attore, interprete eccezionale di un cinema popolare e di genere di alta qualità.

 

Amatissimo anche all'estero (soprattutto in Germania), perfetto in coppia con il suo partner storico Mario Girotti/Terence Hill, ma tranquillamente in grado di tenere in piedi la scena anche da solista, Bud ha allietato le serate di intere generazioni. Per questo abbiamo deciso di rendergli omaggio, cercando di scegliere i suoi cinque film migliori tra i tantissimi che ha girato. 

 

Impresa ardua, visto che per forza di cose saranno esclusi tanti cult. Senza contare che ognuno di noi ha la sua personale Top 5 di Bud Spencer. Ma nessuna delle cinque pellicole scelte sfigura in un'ipotetica lista dei suoi film migliori: ecco di seguito (in ordine cronologico) i teitoli in questione!

 

 

 

I migliori film di Bud Spencer

 

 

Lo chiamavano Trinità... (1970)

 

Qualcuno lo considera uno spaghetti western a tutti gli effetti, qualcuno una "semplice" parodia. Comunque la si veda, rimane un classico del cinema di genere italiano. Qui, in coppia con il fidato Terence Hill, Bud Spencer dispensa cazzotti nei panni di Bambino, un ladro diventato miracolosamente sceriffo, che viene rintracciato dal fratello criminale Trinità. I due, pur non andando d'accordo, finiscono per unire le forze nel tentativo di proteggere una comunità di mormoni da un bieco latifondista interessato alle loro mandrie. Eccezionale anche il sequel ...continuavano a chiamarlo Trinità.

 

 

...altrimenti ci arrabbiamo! (1974)

 

Questo film di Marcello Fondato meriterebbe di far parte della Top 5 di Bud Spencer già solo per la mitica "scena del coro". Stavolta Bud e Terence sono Ben e Kid, due amici-nemici che si contendono una dune buggy rossa, ricevuta in premio a metà dopo una gara vinta a pari merito. Quando gli scagnozzi di un gangster chiamato il Capo distruggono il veicolo, i due saranno disposti davvero a tutto pur di farsi restituire ciò che gli è dovuto.

 

 

I due superpiedi quasi piatti (1977)

 

Matt Kirby (Terence Hill) e Wilbur Walsh (Bud Spencer) sono due disoccupati che per cercare di dare una svolta alla loro vita decidono di tentare una rapina. Peccato che sbagliano indirizzo e si ritrovano nell'ufficio reclutamento della polizia... dove vengono prontamente arruolati. Nonostante i loro tentativi di farsi cacciare, finiscono per diventare i più bravi sbirri della città.

 

 

Uno sceriffo extraterrestre... poco extra e molto terrestre (1979)

 

Bud Spencer è un corpulento sceriffo di una tranquilla cittadina della Georgia, scettico riguardo all'esistenza degli extraterrestri. Quando però la sua strada si incrocia con un bambino alieno di nome H7-25, non potrà fare altro che ricredersi e, conquistato dalla tenerezza e simpatia di questo strano E.T., farà di tutto per proteggerlo da chi vuole fargli del male.

 

 

Chi trova un amico, trova un tesoro (1981)

 

Sulle rilassate note di Movin' Cruisin', Bud Spencer/Charlie conduce la sua barca per una crociera intorno al mondo, quando si accorge di avere un fastidioso clandestino a bordo: lo scavezzacollo Terence Hill/Alan, che gli giura però di conoscere l'ubicazione di un tesoro nascosto. Le avventure che ne conseguiranno saranno a dir poco spassose. Alla regia, Sergio Corbucci.