I 20 migliori film fantasy e fantastici

Inserire immagine
Il Signore degli Anelli - La compagnia dell'anello, uno dei migliori film fantasy di sempre

Tra guerrieri, orchi, draghi e incantesimi, il cinema ha sempre avuto un buon feeling con il fantastico. Da La storia infinita a Il Signore degli Anelli: Il ritorno del re, ecco la classifica dei venti migliori film fantasy.

di Marco Agustoni

 

CINEMA PER FANTASTICARE

 

 

Secondo un certo modo di vedere il cinema, il grande schermo non dovrebbe mostrarci tanto la realtà che ci troviamo di fronte agli occhi, quanto piuttosto una realtà altra, popolata di personaggi e creature incredibili. È l’idea di chi ama i film fantasy e i film fantastici, in cui la magia è un dato di fatto, mostri e fate scorrazzano in mezzo agli umani e l’ordine delle cose è sovvertito.

 

Sin dai suoi primordi, il cinema ha fatto di tutto, tra trucchi ed effetti speciali rudimentali, per farci vivere storie fuori dall’ordinario. Alcune di queste pellicole ambientate in epoche e mondi lontani, oppure nel nostro mondo e ai nostri giorni, ma con dentro qualcosa di “oltre”, sono diventate dei veri classici. E a ragione, perché sono tra i film più popolari di sempre.

 

Ecco allora che, per fare un po’ di ordine, ma anche per rendere omaggio a questo amatissimo genere cinematografico, può tornare utile (o quantomeno essere divertente) provare a stilare una classifica dei venti migliori film fantasy e fantastici. Difficilmente questa top 20 metterà tutti d’accordo, anzi, probabilmente provocherà numerose discussioni, ma dopotutto il bello delle classifiche è anche questo.

 

 

LA CLASSIFICA DEI MIGLIORI FILM FANTASY E FANTASTICI

 

 

20. Willow

 

Molti anni prima che arrivasse Lo hobbit (beh, quantomeno il film, perché il libro di J.R.R. Tolkien ovviamente era già in giro da un bel pezzo), il cinema fantasy aveva già il suo piccolo grande eroe. E questo eroe in miniatura, diretto da Ron “Richie Cunningham” Howard su soggetto di George Lucas, si chiamava Willow Ufgood. Questi, mite contadino del popolo dei Nelwyn, che coltiva però il sogno di diventare stregone, trova una bambina umana, predestinata a sconfiggere la perfida strega Bavmorda, e con l’aiuto di un ladro/spadaccino di nome Madmartigan cerca di riportarla tra la sua gente.

 

ANNO: 1988

REGIA: Ron Howard

ATTORI: Warwick Davis, Val Kilmer, Jean Marsh, Patricia Hayes, Joanne Whaley

 

 

19. Conan il barbaro

 

Il lato muscolare del fantasy. Dalla penna immaginifica di Robert Erwin Howard nasce il nerboruto per eccellenza della letteratura e del cinema di fantasia. A incarnarlo su grande schermo non poteva essere altri che “Sua Muscolosità” Arnold Schwarzenegger, qui al suo primo ruolo mainstream. Conan, giovane cimmero fatto prigioniero quando dei guerrieri a cavallo sterminano la sua famiglia, cresce in schiavitù, costretto ai lavori forzati. Divenuto poi lottatore, ottiene dopo una lunga serie di vittorie la libertà. Da qui, comincerà il suo cammino per vendicare chi ha ucciso i suoi cari.

 

ANNO: 1982

REGIA: John Milius

ATTORI: Arnold Schwarzenegger, Max von Sydow, James Earl Jones, Cassandra Gavola, Sandahl Bergman

 

 

 

 

 

18. Taron e la pentola magica

 

Basato su una serie di romanzi fantasy, questo film d’animazione prodotto dalla Walt Disney racconta non di un grande guerriero, bensì di un guardiano di porci. O meglio, nemmeno quello, perché Taron è soltanto l’aiutante di un guardiano di porci. Ma, quello sì, il giovane sogna un giorno di diventare un eroe. L’occasione per farlo gli si presenta quando uno stregone oscuro rapisce la maialina che gli era stata affidata, Ewy. Che però non è una semplice maialina, ma un potente oracolo in grado di proiettare visioni nell’acqua. All’epoca di scarso successo, anche per i toni piuttosto cupi per un film considerato “per bambini”, ma col tempo è stato giustamente rivalutato. 

 

ANNO: 1985

REGIA: Ted Bernan, Richard Rich

DOPPIATORI ORIGINALI: Grant Bardsley, Susan Sheridan, John Hurt, Nigel Hawthorne, Freddie Jones, John Byner

 

 

17. Big Fish

 

 

Edward Bloom racconta sempre storie stravaganti sulla sua vita. Il figlio Will, però, pensa che siano solo esagerazioni, se non addirittura fandonie. Proprio queste storie portano a una rottura tra i due, ma quando Will scopre che il padre è malato terminale, decide di fare visita al genitore. E scopre man mano che tutte quelle “leggende” sulla sua gioventù, tra streghe, giganti e uomini lupo, per quanto fumose sono più vere di quanto potrebbe sembrare. 

 

ANNO: 2003

REGIA: Tim Burton

ATTORI: Ewan McGregor, Albert Finley, Alison Lohman, Jessica Lange, Helena Bonham Carter, Marion Cotillard, Steve Buscemi, Danny DeVito, Billy Crudup

 

 

16. Ladyhawke

 

Nel XIII secolo, il ladruncolo Philippe Gaston è testimone della tormentata storia d’amore tra l’ex capitano delle guardie Philippe Navarre e la dama Isabeau d’Anjou, che per via di un sortilegio sono destinati a non incontrarsi mai, quantomeno in forma umana: il primo si trasforma in un lupo nel corso della notte, mentre la seconda diventa un’aquila con il sorgere del sole.

 

ANNO: 1985

REGIA: Richard Donner

ATTORI: Rutger Hauer, Michelle Pfeiffer, Matthew Broderick, Alfred Molina, John Wood

 

 

15. I banditi del tempo

 

Kevin, 11 anni, ama la storia antica e passare il tempo a fantasticare, attività che gli permette di evadere dalla sua casa abitata dai genitori teledipendenti e privi di ogni barlume di immaginazione. Un giorno irrompono nella sua camera sei nani inseguiti da un cavaliere medievale. Comincia allora un viaggio a singhiozzo in varie epoche storiche, tra Grecia Antica e Francia napoleonica, alla ricerca di fantastici bottini, ma anche in fuga dal Male, un’entità metafisica che minaccia l’esistenza di tutto quanto.

 

ANNO: 1981

REGIA: Terry Gilliam

ATTORI: Craig Warnock, David Rappaport, John Cleese, Jack Purvis, Kenny Baker, Mike Edmonds, Sean Connery, Ian Holm, Jim Broadbent, Michael Palin, Shelley Duvall, David Warner

 

 

14. La storia fantastica

 

Tra Stand By Me e Harry ti presento Sally, Rob Reiner nel suo periodo di grazia dirige tra avventura, romance e un pizzico di commedia un film destinato a diventare un vero e proprio cult. Un nonno racconta al nipote malato la storia di Westley e di Bottondoro (Robin Wright decenni prima di House of Cards), due innamorati che nonostante mille peripezie continuano ad amarsi di “amore vero”. Li accompagnano lungo la via personaggi incredibili come lo spadaccino spagnolo Inigo Montoya e il gigante groenlandese Fezzik (il grande – in tutti i sensi – André the Giant).

 

ANNO: 1987

REGIA: Rob Reiner

ATTORI: Robin Wright, Cary Elwes, Mandy Patinkin, André the Giant, Peter Falk, Fred Savage, Billy Crystal

 

 

 

 

13. Coraline e la porta magica

 

Da un romanzo per ragazzi di Neil Gaiman, la storia cupa raccontata con uno splendido stop-motion di una ragazzina di nome Coraline, che trascurata dai genitori si getta in lunghe perlustrazioni dei dintorni della loro nuova casa isolata dal mondo. Un giorno trova una piccola porta murata e ricoperta dalla tappezzeria. Varcandola, darà il via a una serie di incredibili e spaventose vicissitudini.

 

ANNO: 2009

REGIA: Henry Selick

DOPPIATORI ORIGINALI: Dakota Fanning, Teri Hatcher, John Hodgman, Robert Bailey jr.

 

 

12. Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

 

A rappresentare l’universo magico di Harry Potter (che non poteva essere dimenticato nella classifica dei migliori film fantasy) abbiamo scelto il terzo episodio della saga, che per vari motivi può essere ritenuto il più riuscito. Qui Harry, Hermione e Ron non sono più tre maghetti sbarbati ai loro primi passi nella scuola di Hogwarts. Le nuove avventure del trio magico prendono il via con l’evasione dalla prigione di Azkaban del pericoloso Sirius Black, che secondo le versioni ufficiali sarebbe un seguace di Voldemort, intenzionato a uccidere il predestinato Harry.

 

ANNO: 2004

REGIA: Alfonso Cuaron

ATTORI: Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Michael Gambon, Gary Oldman, Emma Thompson, Maggie Smith, David Thewlis

 

 

11. La storia infinita

 

Dal celebre romanzo del tedesco Michael Ende, una delle pellicole simbolo degli anni ’80, diretta da Wolfgang Petersen. Bastian, un ragazzino vittima dei bulli, ma avido lettore, si imbatte in un libro che racconta la storia del regno di Fantàsia, minacciato da un’inquietante entità nota come il Nulla. La giovane Imperatrice è però ammalata, e l’unico che può salvarla è il coraggioso Atreyu, che parte in missione in groppa al suo cavallo Artax. Le vicende lette da Bastian finiranno per mescolarsi con quelle della sua vita reale. Indimenticabile il tema musicale del film, prodotto dal “nostro” Giorgio Moroder e cantato dall’inglese Limahl.

 

ANNO: 1984

REGIA: Wolfgang Petersen

ATTORI: Barret Oliver, Noah Hathaway, Tami Stronach, Alan Oppenheimer, Patricia Hayes

 

 

10. L’armata delle tenebre

 

Sopravvissuto a La Casa e a La Casa 2, Ash Williams si ritrova sbalzato nel XIII secolo, dove viene catturato da un gruppo di cavalieri che lo credono una spia nemica. Gettato in una fossa assieme a un mostro orrendo, si salva grazie alla sua motosega e al suo “bastone di tuono”, ovvero un fucile a canne mozze. L’unico modo per tornare nel presente consiste nel ritrovare proprio quel Necronomicon che già in passato gli ha procurato tanti guai. A completamento della trilogia de La Casa, Sam Raimi mescola horror e commedia come già avvenuto nei due film precedenti, immergendo questa volta il tutto in salsa fantasy. Come sempre, nel ruolo di Ash c’è l’attore-cult Bruce Campbell.

 

ANNO: 1992

REGIA: Sam Raimi

ATTORI: Bruce Campbell, Ian Abercrombie, Embeth Davidtz, Richard Grove, Marcus Gilbert, Bridget Fonda

 

 

9. La principessa Mononoke

 

Direttamente dall’immaginazione del maestro dell’animazione giapponese Hayao Miyazaki, la storia “ambientalista” del giovane Ashitaka, che riesce a salvare il suo villaggio da un cinghiale demoniaco, ma ne viene infettato. Alla ricerca di una cura, si imbatte in San, nota anche come Principessa Mononoke, una ragazza cresciuta da una gigantesca lupa/divinità dei boschi. La giovane guerriera è fermamente intenzionata a combattere gli umani, responsabili dello sfruttamento e della distruzione della montagna in cui abita.

 

ANNO: 1997

REGIA: Hayao Miyazaki

DOPPIATORI ORIGINALI: Yoji Matsuda, Yuriko Ishida, Yuko Tanaka, Akihiro Miwa, Sumi Shimamoto

 

 

8. Il Signore degli Anelli - La compagnia dell’anello

 

Il capitolo inaugurale della Trilogia che ha ridefinito il concetto di fantasy al cinema. Il neozelandese Peter Jackson riesce nell’impresa titanica di “domare” le pagine del celebre Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien, per trarne tre film che sono considerati dei capolavori ben oltre il loro genere di appartenenza. Qui lo hobbit Frodo Baggins, l’elfo Legolas, il mago Gandalf, il ramingo Aragorn, il nano Gimli e il resto della Compagnia muovono i primi passi attraverso le Terre di Mezzo, in viaggio verso Mordor per distruggere il potentissimo anello magico trovato tanto tempo prima da Bilbo, zio di Frodo, che per nessun motivo deve cadere nelle grinfie del malvagio Sauron.

 

ANNO: 2001

REGIA: Peter Jackson

ATTORI: Elijah Wood, Viggo Mortensen, Orlando Bloom, Ian McKellen, Sean Astin, Hugo Weaving, Liv Tyler, John Rhys-Davis, Sean Bean, Christopher Lee, Andy Serkis, Cate Blanchett, Ian Holm

 

 

7. Il labirinto del fauno

 

Un’altra pellicola che mescola fantasy e horror. Questa volta alla regia c’è l’immaginifico messicano Guillermo Del Toro, che mette in scena una storia ambientata dopo gli esiti nefasti della Guerra Civile Spagnola. La giovane Ofelia, in fuga dalle brutture di un mondo violento e crudele, scopre un reame popolato da bizzarre creature, tra le quali un fauno convinto che lei sia la figlia del re del mondo sotterraneo. Agghiaccianti e al tempo stesso affascinanti i mostri costruiti da Del Toro e dal suo team.

 

ANNO: 2006

REGIA: Guillermo Del Toro

ATTORI: Ivana Baquero, Maribel Verdù, Sergi Lopez, Doug Jones, Ariadna Gil

 

 

6. Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato

 

Molti anni prima della versione “weird” di Tim Burton, il celebre romanzo La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl era già stato adattato per il grande schermo. Nei panni del bislacco genio dei dolci Willy Wonka c’è Gene Wilder, semplicemente perfetto per il ruolo. Tutto comincia quando il giovane Charlie Bucket, di estrazione modesta, trova uno dei biglietti d’oro con cui Mr. Wonka ha deciso di estrarre a sorte i fortunati che avranno l’opportunità di visitare la sua fabbrica di cioccolato, un luogo tanto meraviglioso, quanto pieno di (dolci) insidie. Menzione d’obbligo agli operosi Oompa Loompa

 

ANNO: 1971

REGIA: Mel Stuart

ATTORI: Gene Wilder, Peter Ostrum, Roy Kinnear, Jack Albertson

 

 

 

 

5. La città incantata

 

Tra i migliori film fantasy e fantastici di sempre troviamo un'altra opera di Hayao Miyazaki, con un’altra storia in grado di stregare il mondo intero. Chihiro e i suoi genitori sono in viaggio, quando si imbattono in un luogo misterioso, che i due adulti scambiano per una sorta di parco dei divertimenti. La bimba è invece più diffidente, e in effetti dopo un giro di esplorazione scopre che papà e mamma, ingozzatisi a un buffet, si sono trasformati in maiali. Scende la notte e il luogo comincia a popolarsi di creature spettrali…

 

ANNO: 2001

REGIA: Hayao Miyazaki

DOPPIATORI ORIGINALI: Miyu Irino, Rumi Hiragi, Mari Natsuki, Bunta Sugawara

 

 

4. Edward mani di forbice

 

Il film che regala la vera fama al giovane Johnny Depp e che dà il via alla sua decennale collaborazione con il regista Tim Burton. Una nonna racconta alla nipote la vicenda straordinaria di Edward, un ragazzo artificiale costruito all’interno di un maniero da un bizzarro inventore, che morì però prima di completarlo, lasciandolo così con delle forbici al posto delle mani. Un giorno Edward viene “scoperto” da una signora del paese vicino, che lo porta a casa con sé, in famiglia, nonostante le iniziali riluttanze della gente del posto.

 

ANNO: 1991

REGIA: Tim Burton

ATTORI: Johnny Depp, Winona Ryder, Alan Arkin, Dianne West, Anthony Michael Hall, Kathy Baker

 

 

3. Labyrinth

 

Il geniale Jim Henson, inventore dei Muppets, costruisce un film per ragazzi insolitamente inquietante, con il poliedrico David Bowie (che tra l’altro regala alla pellicola una notevole performance canora) nei panni del Re dei Goblin. Con lui se la dovrà vedere Sarah (una giovanissima Jennifer Connelly) per recuperare il suo fratellino, rapito dal Re dopo che la ragazza esasperata dal suo pianto aveva espresso il desiderio che questi venisse portato via dagli gnomi. Per riuscire nell’impresa, dovrà prima superare un labirinto pieno di insidie mortali.

 

ANNO: 1986

REGIA: Jim Henson

ATTORI E DOPPIATORI ORIGINALI: Jennifer Connelly, David Bowie, Shelley Thomson, Toby Froud, Warwick Davis, Frank Oz, Brian Henson, Ron Mueck

 

 

2. Il mago di Oz

 

Nel 1939, poco prima di dirigere Via col vento, Victor Fleming si cala nelle atmosfere fantastiche dei libri di L. Frank Baum, seguendo le vicissitudini di Dorothy Gale (l’indimenticabile Judy Garland). Questa, una ragazza incline alle fantasticherie, in seguito a un violento tornado si trova proiettata assieme al suo cagnolino Toto in una bizzarra realtà. La aiuteranno a tornare a casa, oltre alle sue leggendarie scarpette rosse, un leone fifone, uno spaventapasseri con la paglia in testa e un uomo di latta privo di un cuore. Un classico, così come la canzone Somewhere Over the Rainbow. Degno di menzione anche il sequel non ufficiale del 1985 Nel fantastico mondo di Oz.

 

ANNO: 1939

REGIA: Victor Fleming

ATTORI: Judy Garland, Frank Morgan, Jack Haley, Ray Bolger, Jack Haley, Bert Lahr, Margareth Hamilton

 

 

1. Il Signore degli Anelli - Il ritorno del re

 

Il trionfo di Aragorn, Gandalf e soci sul perfido Sauron, ma soprattutto il trionfo di Peter Jackson, che riesce a chiudere la Trilogia dell’Anello in maniera memorabile, con una serie di battaglie epiche che hanno cambiato il modo di rappresentare i combattimenti su grande schermo e hanno inevitabilmente fatto scuola. Abbuffata agli Academy Awards, con La bellezza di undici premi Oscar, oltre che il migliore film fantasy di sempre.

 

ANNO: 2003

REGIA: Peter Jackson

ATTORI: Elijah Wood, Viggo Mortensen, Orlando Bloom, Ian McKellen, Liv Tyler, John Rhys-Davis, Andy Serkis, Ian Holm, Cate Blanchett, Miranda Otto, Sean Bean