I migliori film con Leonardo DiCaprio

Inserire immagine
Tra i migliori film di Leonardo DiCaprio spicca il pirotecnico The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese

Da giovane promessa in Buon compleanno Mr. Grape a divo assoluto di Hollywood con Titanic, fino all'agognata vittoria del premio Oscar come Miglior attore protagonista con Revenant - Redivivo: ecco i dieci migliori film con Leonardo DiCaprio.

di Marco Agustoni

 

 

LEONARDO DICAPRIO, DALLA TV ALL'OSCAR

Leonardo DiCaprio ha cominciato a lavorare nello showbiz sin da bambino, e a soli 16 anni era già un giovane attore di successo grazie alla serie televisiva Genitori in blue jeans. Eppure, al contrario di tanti ragazzi diventati star della tv o del cinema, non si è mai perso per strada, riuscendo nel tempo non solo a raggiungere la fama, ma anche a guadagnarsi la credibilità, dimostrando di essere ben più di un sex symbol e diventando uno degli interpreti più acclamati degli ultimi decenni. A dimostrarlo, ci sono i dieci migliori film di Leonardo DiCaprio, qui raccolti in ordine di uscita. 

 

 

 

I MIGLIORI FILM CON LEONARDO DICAPRIO

 

Buon compleanno Mr. Grape

 

Appena diciottenne, Leonardo DiCaprio dimostra di non essere solo un volto televisivo con una performance difficile e commovente che gli vale la prima nomination ai premi Oscar, come Miglior attore non protagonista al fianco di un Johnny Depp già sulla cresta dell'onda. Come però è noto ai più, la statuetta arriverà solo molte nomination e soprattutto molti anni dopo. Ma questa è un'altra storia. La storia di Buon compleanno Mr. Grape si incentra invece su una famiglia disastrata di un paesino degli Stati Uniti, con una madre depressa e sovrappeso e un ragazzino, Arnie (interpretato da Leo), con grave ritardo mentale. A prendersi cura di tutti è il fratello maggiore Gilbert, che intravede un barlume di speranza nell'arrivo in città di una ragazza di nome Becky.

 

Anno: 1993

 

Genere: drammatico

 

Regia: Lasse Hallström

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Johnny Depp, Juliette Lewis, Darlene Cates, John C. Reilly, Mary Steenburgen

 

 

Titanic

 

Il film della svolta, che ha reso Leonardo DiCaprio un divo su scala planetaria, oltre che uno dei sex symbol assoluti dell'epoca. Eppure, per il Leonardo attore la pellicola di James Cameron poteva anche essere una pietra tombale, ponendo fine alle sue ambizioni di interprete e rilegandolo per sempre al ruolo del belloccio. Se non è accaduto è perché oltre a un bel visino c'era qualcosa di più. La trama del film si intreccia con il disastroso naufragio del Titanic, la pantagruelica nave da crociera che nel 1912 si scontrò con un iceberg. A bordo l'agiata (e fidanzata) Rose DeWitt Bukater Dawson Calvert e lo squattrinato artista Jack Dawson. Tra i due è subito passione, nonostante le differenze di ceto rendano impossibile il loro amore.

 

Anno: 1997

 

Genere: Drammatico

 

Regia: James Cameron

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Kate Winslet, Billy Zane, Gloria Stuart, Kathy Bates, Frances Fisher

 

 

 

 

 

The Beach

 

Una pellicola ardita e sperimentale che all'epoca non ebbe molto successo, ma che ha dimostrato quanto fosse disposto a fare il nostro eroe per diventare un Attore con la A maiuscola, e per questo degna di entrare nel novero dei migliori film di Leonardo DiCaprio. A dirigerlo l'eclettico Danny Boyle, fresco del trionfo con Trainspotting, ma anche del mezzo flop con Una vita esagerata. Qui Leo è un giovane turista americano che, in viaggio in Thailandia, viene a conoscenza di una meravigliosa isola segreta, dalle spiagge incontaminate. Fa di tutto per raggiungerla, ma una volta sul posto scopre di non essere propriamente arrivato in paradiso.

 

Anno: 2000

 

Genere: avventura

 

Regia: Danny Boyle

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Robert Carlyle, Tilda Swinton, Virginie Ledoyen, Guillaume Canet

 

 

Gangs of New York

 

Il film che inaugura la fortunata collaborazione tra Leonardo DiCaprio e uno dei più celebrati registi di sempre, ovvero Martin Scorsese. Che qui lo cala nel ruolo principale di Amsterdam Vallon, ragazzo che nella New York della seconda metà del XIX secolo cerca vendetta nei confronti di Bill il Macellaio, capo dei protestanti nativi della Grande Mela, reo di avere ucciso anni prima suo padre, il quale a sua volta guidava i cattolici irlandesi, sottoposti a discriminazioni e angherie di ogni tipo. Il giovane riesce a farsi prendere sotto la protezione del nemico senza rivelare la sua identità, ma allo stesso tempo comincia a sviluppare una profonda ammirazione nei suoi confronti. A dividerli inesorabilmente, però, c'è il sangue.

 

Anno: 2002

 

Genere: drammatico, storico

 

Regia: Martin Scorsese

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Daniel Day-Lewis, Liam Neeson, Cameron Diaz, Jim Broadbent, Brendan Gleeson, John C. Reilly

 

 

The Aviator

 

Di nuovo in team con Martin Scorsese, di nuovo un filmone. In più arriva la seconda candidatura ai premi Oscar (la terza giungerà due anni più tardi con Blood Diamond, pellicola che per un pelo non rientra in questa classifica dei migliori film con Leonardo DiCaprio), senza che però poi la nomination si tramuti in vittoria. Questa volta Leo interpreta il leggendario Howard Hughes, miliardario, appassionato di aerei, nonché regista e produttore cinematografico che riuscì, seppure con costi altissimi, a sfondare a Hollywood e a cambiare il mondo dell'aviazione. Nevrotico, paranoico, eccessivo, insomma uno di quei personaggi che rimangono impressi nella mente del pubblico.

 

Anno: 2004

 

Genere: biografico

 

Regia: Martin Scorsese

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Cate Blanchett, Kate Beckinsale, Gwen Stefani, John C. Reilly, Alec Baldwin, Jude Law, Ian Holm

 

 

 

 

The Departed - Il bene e il male

 

Dopo numerosi tentativi, Martin Scorsese riesce finalmente ad aggiudicarsi il premio Oscar per la Miglior regia. Ancora niente da fare per il suo amico attore, che non arriva nemmeno alla nomination. Poco male, perché l'interpretazione è comunque da ricordare, in quello che è senza dubbio uno dei migliori film di Leonardo DiCaprio. L'attore è Billy Costigan, un giovane proveniente da una famiglia di criminali che vorrebbe entrare nella Polizia. Viene arruolato per un'operazione sotto copertura e, dopo essere stato in carcere, riesce a farsi assoldare dal boss della mala Frank Costello. Il quale ha però a sua volta un figlioccio che è riuscito a diventare un poliziotto e passa informazioni riservate al patrigno. 

 

Anno: 2006

 

Genere: Thriller

 

Regia: Martin Scorsese

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Matt Damon, Jack Nicholson, Mark Wahlberg, Martin Sheen, Vera Farmiga, Martin Baldwin

 

 

Inception

 

Christopher Nolan arruola Leonardo DiCaprio assieme a un gruppo di talentuosi attori come Joseph Gordon-Levitt ed Ellen Page in questo cervellotico film a base di sogni e intrighi. Protagonista della vicenda è Dominic Cobb, un individuo specializzato nel penetrare nei sogni delle persone per carpire i loro segreti. Questa volta, però, Dom viene assunto assieme al suo team per una missione diametralmente differente, che prevede l'innesto di un'idea nella mente di una persona. Ma l'operazione si rivela presto ricca di pericoli.

 

Anno: 2010

 

Genere: Fantascienza, thriller

 

Regia: Christopher Nolan

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Joseph Gordon-Levitt, Tom Hardy, Ellen Page, Cillian Murphy, Ken Watanabe, Marion Cotillard, Michael Caine

 

 

 

Django Unchained

 

Quentin Tarantino vuole Leonardo DiCaprio nel ruolo per lui insolito del villain, e il risultato è clamoroso. Nei panni dello schiavista e proprietario terriero Calvin J. Candie, il divo riesce a costruire un personaggio capriccioso, spietato e imprevedibile. Un vero osso duro per Django Freeman, l'ex schiavo che con l'aiuto del cacciatore di taglie King Schultz vuole vendicarsi di lui e al contempo liberare l'amata moglie Broomhilda. Come sempre con Tarantino, non potrà che finire in un massacro.

 

Anno: 2012

 

Genere: western, azione

 

Regia: Quentin Tarantino

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Jamie Foxx, Christoph Waltz, Kerry Washington, Samuel L. Jackson, James Remar, Franco Nero

 

 

 

The Wolf of Wall Street

 

Ennesima collaborazione tra Leo e Scorsese, che fanno squadra per raccontare la storia assurda ma vera di Jordan Belfort, l'ambiguo broker che negli anni ’80 riuscì a costruire un impero finanziario a partire dal niente, grazie al suo stile aggressivo e a un elaborato sistema di truffemesso in piedi con il suo socio Donnie Azoff. Ricco sfondato, Jordan conduce uno stile di vita a dir poco sopra le righe, tra prostitute, festini e droghe di ogni tipo. Ma come in Borsa, il crollo è dietro l’angolo. Folle e pirotecnico proprio come il personaggio che racconta, The Wolf of Wall Street è senza dubbio uno dei migliori film di Leonardo DiCaprio. Di nuovo una nomination agli Oscar, di nuovo a bocca asciutta.

 

Anno: 2013

 

Genere: biografico

 

Regia: Martin Scorsese

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Jonah Hill, Margot Robbie, Matthew McConaughey, Rob Reiner, Jon Bernthal, P.J. Byrne

 

 

 

Revenant – Redivivo

 

Leonardo si tuffa anima e corpo in questo progetto, sottoponendosi alle “angherie” del regista messicano Alejandro Gonzalez Iñarritu (arrivando a farsi ricoprire di formiche, a tuffarsi nell’acqua ghiacciata e < mangiare il fegato crudo di un bisonte) pur di riuscire a vincere l’agognato premio Oscar. E la statuetta finalmente arriva: grazie al ruolo di Hugh Glass, una guida che negli Stati Uniti del nord del XIX secolo viene abbandonata nel bosco dai compagni che lo danno per spacciato in seguito all’attacco di un orso, e nonostante sia in fin di vita riesce a mettersi sulle loro tracce per vendicare il figlio che gli hanno ucciso, ecco che arriva l’Oscar come Miglior protagonista. Meritatissimo.

 

Anno: 2015

 

Genere: avventura

 

Regia: Alejandro Gonzalez Iñarritu

 

Cast: Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domnhall Gleeson, Will Poulter, Forrest Goodluck